E' la casa dove tua madre ti ha cullato sulle ginocchia e tuo padre ha lavorato per te.

E' la scuola dove si e' aperta la tua piccola mente alle prime nozioni e il cuore ai primi affetti.

E' la terra su cui sventola la bandiera dei tre colori.

E' il campanile da cui giunge la voce che invita a pregare.

E' il cimitero dove riposano i morti che i tuoi genitori pregano ancora.

Sono le pianure, le colline, le montagne che tu calchi, da cui respiri l'aria salutare.

E' il cielo a cui ti volgi gli occhi nella gioia e nel dolore.

 

Francesca Castellino